IndyCar – Il punto sul mercato

La stagione 2014 della Verizon IndyCar Series si è chiusa da una decina di giorni e l’inizio di quella 2015 è lontano ancora circa 6 mesi, per questo il mercato non si è ancora acceso. Il nodo focale è probabilmente la situazione riguardante Simon Pagenaud. Il pilota francese, capace di lottare per il titolo negli ultimi tre anni nonostante corresse … Continua a leggere

Buoni e cattivi della IndyCar 2014

BUONI Will Power: alla fine ce l’ha fatta. Dopo tre secondi posti (2010, 2011 e 2012) l’australiano è riuscito a spezzare la sua personale maledizione, dominando la stagione e conquistando il suo primo titolo. In appena 3 gare ha chiuso fuori dalla top 10, e solo i migliori risultati di Castroneves nelle 500 Miglia in programma quest’anno, che assegnavano punteggio … Continua a leggere

IndyCar – Fontana: Power è il campione 2014

Alla fine Will Power ce l’ha fatta. Con una gestione accorta della gara e grazie anche all’errore del compagno di squadra e rivale nella corsa al titolo Helio Castroneves, l’australiano del Team Penske ha conquistato il suo primo titolo dopo tre secondi posti (2010, 2011 e 2012), regalando alla propria squadra il primo titolo dal 2006. La gara è stata … Continua a leggere

IndyCar – Sonoma: Dixon vince, Power non chiude il campionato

Scott Dixon ottiene la seconda vittoria stagionale imponendosi negli ultimi giri a Sonoma. Il pilota neozelandese ha preceduto Ryan Hunter-Reay e Simon Pagenaud, che restano ancora in corsa per il titolo grazie anche all’errore di Will Power, che stava dominando la gara ed invece si è dovuto accontentare appena di un decimo posto. Prove libere: Il più veloce nella prove … Continua a leggere

2015 IndyCar Mock Draft

Sono tanti i giovani (e qualcuno anche meno giovane) talenti che aspirano ad un posto in IndyCar nella stagione 2015. Ecco quali sono in ordine di possibilità, in stile draft NBA: Sage Karam, USA, 19 anni: è sicuramente il pilota che l’anno prossimo deve esserci in IndyCar. Nel 2013 ha vinto il titolo Indy Lights al primo anno, quest’anno si … Continua a leggere

IndyCar – Mid Ohio: Incredibile rimonta per Dixon

A Mid Ohio, dove aveva già vinto nove volte, il Target Chip Ganassi Racing rompe la maledizione di questo 2014 e ottiene la prima vittoria stagionale grazie ad una grande prova di Scott Dixon, partito ultimo dopo un testacoda nelle qualifiche. Secondo posto per Sebastien Bourdais, mentre il podio è stato completato da James Hinchcliffe. Prove libere: E’ stato Ryan … Continua a leggere

IndyCar – Prospettive per il mercato 2015

Manca un mese e quattro gare al termine della stagione IndyCar e già si inizia a guardare al mercato per la prossima stagione. Con quasi tutti i posti dei 3 top team, Team Penske, Ganassi Racing ed Andretti Autosport, occupati, il nodo focale sembra essere l’incrocio che coinvolge Simon Pagenaud e James Hinchcliffe. Il pilota dello Schmidt Peterson Motorsports è … Continua a leggere

Indy Lights – La nuova vettura scende in pista e suscita già interesse

Tra pochi giorni la nuova vettura Indy Lights potrà scendere in pista per i primi test in vista del debutto nel 2015, spinta dai motori AER. A portarla in pista sarà Conor Daly, che scenderà in pista per un primo shakedown a Putnam Park prima del primo test vero e proprio il 4 Agosto a Mid Ohio. Daly, che è … Continua a leggere

IndyCar – Luci ed ombre per Luca Filippi

Con il weekend di Toronto si è al momento conclusa l’esperienza di Luca Filippi quest’anno in IndyCar. Grazie al Rahal Letterman Lanigan Racing il pilota italiano ha avuto la possibilità di disputare quattro gare, due a Houston e due a Toronto. Come giudicare le prestazioni di Filippi? Difficile la valutazione. Il piemontese ha sicuramente messo in prova delle doti velocistiche a … Continua a leggere

IndyCar – Toronto: In un weekend piovoso emergono Bourdais e Conway

È stato un weekend travagliato a causa della pioggia quello in programma a Toronto per la Verizon IndyCar Series. Gara 1, in programma al sabato, è stata annullata a causa della violenta pioggia abbattutasi sul tracciato canadese e rinviata alla domenica, che ha così presentato due gare di 65 giri ciascuna. La pioggia si è poi ripresentata anche durante gara … Continua a leggere