Indianapolis 500 – Practice Day 6: Newgarden al top in una giornata frenetica

MH17052316_2360

Josef Newgarden è stato il più veloce nella giornata di prove di lunedì, penultimo giorno in cui i piloti possono scendere in pista prima della 500 Miglia di Indianapolis. Il pilota dell’Ed Carpenter Racing ha ottenuto la media di 227.414 mph, precedendo altri tre piloti Chevrolet: Tony Kanaan, Scott Dixon e Sage Karam. Quinto tempo per il migliore degli Honda, Pippa Mann. Un totale di 2886 giri sono stati completati nella giornata di lunedì, il numero maggiore di quest’anno nonostante fosse una sessione di 2 ore e mezza più breve del solito. Nove piloti hanno percorso più di 100 giri ciascuno, guidati da Carlos Munoz e Max Chilton con 117 a testa. Rottura del motore per Jack Hawksworth.

In pista sono scesi pure i piloti della Indy Lights. Il più veloce è stato Zach Veach del Belardi Auto Racing, che è diventato il primo pilota nella storia della categoria cadetta a girare oltre le 200 mph. Secondo tempo per Dalton Kellett (Andretti Autosport), terzo per RC Enerson (Schmidt Peterson Motorsports).

Indianapolis 500 – Practice Day 6: Newgarden al top in una giornata freneticaultima modifica: 2016-05-24T15:00:30+00:00da straygor
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento