IndyCar, Indianapolis 500: Qualifications Day 2 – Un super Dixon ottiene la pole

Sarà Scott Dixon a partire dalla pole position domenica prossima nella edizione n.101 della 500 Miglia di Indianapolis. Il pilota neozelandese ha ottenuto la miglior prestazione alla media di 232.164 mph (373.552 kmh), che è la più veloce dalla pole position di Scott Brayton (233.718 mph) nel 1996. Per Dixon si tratta della 26° pole position in carriera, e la terza … Continua a leggere

IndyCar, Indianapolis 500: Qualifications Day 1 – Primo Carpenter, Bourdais a muro

È stato Ed Carpenter il più veloce nella prima giornata di qualifiche della 500 Miglia di Indianapolis. La giornata è stata caratterizzata dalle difficili condizioni atmosferiche, che hanno portato prima il rinvio dell’inizio delle qualifiche di cinque ore, e poi a condizioni della pista mutevoli che hanno favorito chi scendeva nelle fasi finali. Carpenter, tra gli ultimi a scendere in … Continua a leggere

IndyCar, Indianapolis GP: Dominio Power

Will Power inizia alla grande il mese di Maggio imponendosi nel Grand Prix di Indianapolis. Il pilota australiano ha dominato tutte le sessioni di prove libere, ha ottenuto la pole position realizzando il record della pista in 1:07.7044 e poi ha dominato la gara praticamente dal primo all’ultimo giro. L’unico che tentato qualcosa è stato Helio Castroneves, partito secondo ed … Continua a leggere

IndyCar: Primi giri ad Indianapolis per Fernando Alonso

Fernando Alonso è sceso in pista ieri per la prima volta in carriera su un ovale. Il pilota spagnolo ha completato il primo passo di avvicinamento alla 500 Miglia di Indianapolis del 28 Maggio superando il Rookie Orientation Program, come obbligatorio per qualsiasi esordiente. Alla fine della giornata la sua migliore prestazione è stata di 222.548 mph (358.079 kmh). “E’ … Continua a leggere

IndyCar, Phoenix: Pagenaud coglie la prima vittoria su un ovale

Era solo una questione di tempo che arrivasse, e sabato sera è infatti arrivato il primo successo su un ovale per Simon Pagenaud. Il campione IndyCar in carica ha infatti trionfato sul Phoenix International Raceway, mostrando una grande forza ma anche aiutato da un pizzico di fortuna. Il francese si è infatti avvantaggiato durante il secondo pit stop, quando la … Continua a leggere