IndyCar, St.Petersburg: Grande Bourdais, vince partendo ultimo

La stagione 2017 della Verizon IndyCar Series si apre con la grande sorpresa. La vittoria va infatti a Sebastien Bourdais, alla prima gara dopo la reunion con il Dale Coyne Racing. Il pilota francese ha disputato una gara strepitosa, partendo dall’ultima posizione in griglia dopo l’incidente che lo aveva visto protagonista durante le qualifiche. In gara Bourdais ha recuperato subito … Continua a leggere

2017 Verizon IndyCar Series Preview

Domenica prossima prenderà il via, come ormai da tradizione dallo stradale di St.Petersburg, la stagione 2017 della Verizon IndyCar Series, che quest’anno quest’anno prevede 17 gare con il ritorno dell’ovale di Gateway e la riconferma di Watkins Glen, aggiunto in extremis lo scorso anno. Questa la situazione dei valori in pista: TEAM PENSKE (Chevrolet) #1 Simon Pagenaud #2 Josef Newgarden … Continua a leggere

2017 Indy Lights Preview

Insieme alla IndyCar, parte nel weekend a St.Petersburg anche il campionato IndyLights. Il calendario prevede 16 gare, quasi tutti appuntamenti doppi nei weekend IndyCar, tranne gli ovali di Indianapolis, Iowa e Gateway e la finale a Watkins Glen. Al via dell’intera stagione dovrebbero essere 14 vetture. Il tema principale è ovviamente l’assenza dello Schmidt Peterson Motorsports, team storico della categoria … Continua a leggere

IndyCar: Sato firma con Andretti per la prossima stagione

Come preannunciato da qualche settimana, sarà Takuma Sato a guidare la quarta vettura dell’Andretti Autosport, accanto a Ryan Hunter-Reay, Marco Andretti e Alexander Rossi. Il pilota giapponese prenderà così il posto di Carlos Munoz, che con ogni probabilità farà il percorso inverso e approderà all’AJ Foyt Racing. Per Sato sarà l’ottavo anno in IndyCar, dopo quelli spesi con KV Racing, … Continua a leggere

IndyCar : Magnussen o Sato per Andretti, Munoz verso Foyt

Continua a essere in fermento il mercato IndyCar. Il posto più ambito è probabilmente quello dell’Andretti Autosport, che dopo avere confermato Ryan Hunter-Reay, Alexander Rossi e Marco Andretti è alla ricerca del quarto pilota. Negli ultimi giorni era uscito il nome di Kevin Magnussen, prossimo a perdere il posto in Formula 1 alla Renault in favore di Nico Hulkenberg. Il … Continua a leggere

IndyCar – La bella storia di Alexander Rossi

La vittoria di Alexander Rossi può tranquillamente essere classificata come una delle più sorprendenti della storia della 500 Miglia di Indianapolis. Nessuno, alla vigilia, avrebbe scommesso un centesimo sul pilota americano, ennesimo esempio di talento che la Formula 1 ha sbattuto via (nel suo caso dopo appena cinque gare su quella carretta riempi-schieramento che è la Marussia) troppo in fretta, … Continua a leggere

IndyCar – Le pagelle della 500 Miglia di Indianapolis

1. Alexander Rossi – 10 – Chi vince non può che prendere il voto massimo, a maggior ragione quando il risultato è uno dei più sorprendenti della storia della 500 Miglia; 2. Carlos Munoz – 9 – Corre con il cuore, nel finale dà il tutto per tutto ed alla fine viene beffato da chi meno ci si possa aspettare. … Continua a leggere

Indianapolis 500: Un finale a sorpesa regala la vittoria a Rossi

Con un finale a sorpresa Alexander Rossi vince la centesima edizione della 500 Miglia di Indianapolis. Il pilota americano è stato capace di conservare quel mezzo giro di carburante in più e di beffare tutti gli avversari, costretti ad un pit stop nei giri finali. La gara si è decisa sui consumi. Al giro 163 Takuma Sato va a muro … Continua a leggere

Indianapolis 500 – Practice Day 5: Doppietta Chevrolet, ma la Honda c’è

Nel Fast Friday, ultima giornata di prove prima del weekend di qualifiche, la Chevrolet torna al top ma la Honda tiene botta. Will Power ha portato la casa americana di nuovo al vertice, girando a 232.672 mph, davanti a Josef Newgarden (232.344 mph), ma dietro di loro tutti i posti nella top 10 sono stati occupati dagli Honda, guidati da … Continua a leggere

Indianapolis 500 – Practice Day 4: Sorpresa Chaves e Dale Coyne Racing

Continua il rendimento a sorpresa della Honda nelle prove in vista della 500 Miglia di Indianapolis. Nella giornata di giovedì, la penultima prima del weekend di qualifiche, il più veloce è stato Gabby Chaves in 227.961 mph. È stata una giornata straordinaria per il Dale Coyne Racing, che ha piazzato tre vetture nella top 10, con Conor Daly (227.524 mph) … Continua a leggere