IndyCar – St.Petersburg, Prove Libere: Power prima sbatte poi sale al vertice

Il primo giorno di prove libere sul circuito di St.Petersburg ha visto grande protagonista Will Power, nel bene e nel male. Il pilota australiano è stato protagonista di un incidente nella prima sessione di prove, ma è stato poi capace di far segnare il miglior tempo nella seconda. Con 1:00.9431 Power ha fermato il cronometro a tre decimi dal record … Continua a leggere

2016 Verizon IndyCar Series Preview

Domenica prossima, sullo stradale di St.Petersburg, prenderà il via la stagione 2016 della Verizon IndyCar Series, che anche quest’anno sarà composta da 16 gare, con le novità dei ritorni di due circuiti molto amati come Phoenix e Road America e quella assoluta del cittadino di Boston. La stagione riparte ancora dal duello tra Honda e Chevrolet, con quest’ultima che appare … Continua a leggere

IndyCar – Hinchcliffe torna in pista lunedì

James Hinchcliffe è pronto al rientro in pista. Meno di cinque mesi dopo il terribile incidente di Indianapolis, il pilota canadese parteciperà ai test in programma la prossima settimana sul circuito di Road America. “Non ci sono parole per descrivere la sensazione di sapere che Lunedì potrò tornare a guidare una vettura IndyCar. Ci sono troppe persone che dovrei ringraziare … Continua a leggere

IndyCar – Newgarden al centro del mercato

Non c’è dubbio che il pezzo pregiato del mercato IndyCar 2016 sia Josef Newgarden. Il pilota americano, che nel 2015 ha vinto due gare ed è stato il pilota che ha condotto in testa il maggior numero di giri (345), sembra però non avere molte opportunità di cambiare squadra. Per quanto riguarda i tre team principali, il Team Penske non … Continua a leggere

Le corse e il pericolo

È difficile essere originali quando muore un pilota, perché è inevitabile ripetere le stesse cose, e perché in fondo sono vere. L’automobilismo è uno sport pericoloso, in cui si può morire in ogni istante e per gli eventi più banali. Quello che fa più male forse è proprio questo, perché quando ci si illude (sbagliando) che tutto sia tranquillo, che … Continua a leggere

IndyCar – Newgarden il nome caldo del mercato 2016

Due gare alla fine della stagione 2015 della Verizon IndyCar Series e le varie squadre cominciano a muoversi in vista della stagione 2016. Il nome attorno a cui gran parte del mercato potrebbe girare è quello di Josef Newgarden. Il 24enne pilota americano quest’anno ha fatto il definito salto di qualità, ottenendo due vittorie, e potrebbe così interessare i top … Continua a leggere

IndyCar – Alcune considerazioni sugli incidenti di questo mese

Gli incidenti di questi giorni di Helio Castroneves, Josef Newgarden, Ed Carpenter e James Hinchcliffe hanno scatenato tante polemiche, specialmente sui social media come ormai di consuetudine. Se ne sono lette e sentite di tutti i colori, quindi sembra doveroso dare qualche chiarimento. Innanzitutto, gli incidenti in sé e per sé non hanno nulla a che vedere coi nuovi kit … Continua a leggere

IndyCar – E’ ufficialmente Briscoe il sostituto di Hinchcliffe

Era nell’aria, ma adesso è arrivata l’ufficializzazione: sarà Ryan Briscoe a prendere il posto di James Hinchcliffe sulla vettura n.5 Honda alla 500 Miglia di Indianapolis. Lo Schmidt Peterson Motorsports ha programmato una conferenza stampa stamattina per annunciare l’ingaggio del pilota australiano. Secondo il regolamento di Indianapolis, Briscoe dovrà partire dall’ultima fila in quanto la vettura è stata qualificata da … Continua a leggere

IndyCar – Hinchcliffe in miglioramento, potrebbe tornare prima della fine dell’anno

James Hinchcliffe è stato dimesso in giornata dall’Unità di Terapia Intensiva del Methodist Hospital di Indianapolis. Secondo l’ultimo bollettino medico, dopo un’ulteriore valutazione è stato stabilito che il pilota canadese non necessiterà ulteriori procedure e si prevede un pieno recupero dal suo infortunio. La notizia ancora più positiva è che il proprietario dello Schmidt Peterson Motorsports Sam Schmidt ha dichiarato … Continua a leggere

IndyCar – Incidente Hinchcliffe: aggiornamenti sulle condizioni di salute, sul sostituto e sulle cause

Le condizioni di salute di James Hinchcliffe sono in miglioramento e il pilota canadese rimane in condizioni stabili dopo l’intervento di lunedì al Methodist Hospital in seguito al suo incidente durante le prove libere in vsta della 500 Miglia di Indianapolis. Hinchcliffe ha subito un infortunio alla zona pelvica e alla coscia sinistra. Rimarrà in fase di valutazioni nell’Unità di … Continua a leggere