NASCAR – Michigan: seconda vittoria consecutiva per Hamlin

Denny Hamlin ha dominato per la seconda settimana consecutiva ed ha conquistato la sua quinta vittoria stagionale nella NASCAR Sprint Cup Series, vincendo la Heluva Good! 400 disputata sul Michigan International Speedway. Il pilota del Joe Gibbs Racing ha condotto in testa 126 dei 200 giri in programma, compresi gli ultimi 13 dopo l’ultima caution, ed ha preceduto il pilota del Richard Petty Motorsports Kasey Kahne. Hamlin ha preso la testa della corsa per la prima volta al giro 52, quando ha superato il polesitter Kurt Busch. Il pilota del Team Penske ha recuperato la prima posizione quando Hamlin ha avuto problemi dopo un pit stop al giro 92, ma la sua leadership non è durata a lungo. Al giro 113 Hamlin lo ha passato di nuovo alla curva 3 e da allora in poi ha mantenuto sempre la testa della corsa, cedendola solo durante le fasi dei pit stop. Kahne ha provato ad impensierirlo, ma Hamlin aveva troppo margine. “Ovviamente questo è un grande risultato“, ha dichiarato Hamlin, alla tredicesima vittoria della sua carriera. “E’ un grande risultato vincere su circuiti tanto diversi, essere competitivi di settimana in settimana. Questo ci dà molta fiducia, e per la prima volta nella mia carriera credo di essere messo davvero bene. Fisicamente sto sempre meglio, posso concentrarmi di più sulla guida e di conseguenza le prestazioni stanno diventando sempre migliori.” Kahne ha terminato staccato di più di un secondo dalla Toyota di Hamlin, e nel finale ha dovuto combattere con il surriscaldamento del motore della sua Ford, che era all’esordio. “Per essere la nostra prima volta in corsa con questo motore, è stato un bel risultato“, ha detto Kahne. “Penso che sia di buon auspicio per tutti i team Ford. Abbiamo avuto delle buone soste ai box, non ho fatto errori, abbiamo fatto gli adattamenti necessari sulla vettura e la macchina è rimasta comeptitiva. Questo risultato è qualcosa per noi da cui partire.” Busch è finito terzo, mai competitivo per la testa della corsa nella seconda metà della gara e impegnato a segnare il massimo di punti per la classifica. “Sembra che abbiamo perso un po’ di velocità durante la gara quando la pista si è gommata“, ha detto. “Abbiamo fatto gli aggiustamenti giusti ed abbiamo avuto dei buoni pit stop. Questo è tutto.

Jeff Gordon e Tony Stewart hanno completato la top 5. “Sono abbastanza contento“, ha detto Stewart. “Questa è la migliore macchina che abbiamo avuto quest’anno, quindi sono molto orgoglioso dei nostri ragazzi. Hanno fatto un grande lavoro questa settimana. Questo risultato è stato anche migliore di quello della scorsa gara. Sento che stiamo iniziando a guadagnare terreno. Al momento non sono troppo preoccupato di stare tra i primi 12 in classifica, dobbiamo solo continuare ad andare in pista e lavorare bene, ed allora non dovremo preoccuparci.” Il quattro volte campione in carica Jimmie Johnson ha chiuso al sesto posto, mai in lotta per la vittoria in una delle cinque piste su cui non ha mai vinto. Dale Earnhardt Jr ha chiuso al settimo posto, mentre la top ten è stata completata da Jeff Burton, Greg Biffle e Joey Logano. Il leader della classifica Kevin Harvick ha avuto una brutta giornata, chiudendo soltanto al 19° posto, proprio davanti al secondo in classifica, Kyle Busch, che è partito dall’ultimo posto in griglia e ha compiuto una buona rimonta prima di un contatto contro il muro alla curva 4. In classifica Hamlin resta terzo, con 11 gare ancora da disputare prima dell’inizio della Chase, dove al momento entrerebbe da leader grazie alle sue cinque vittorie fino ad oggi.

Classifica finale:

Pos St No Driver Make Points Bonus Laps Status
1. 1 11 Denny Hamlin Toyota 195 10 200 Running
2. 2 9 Kasey Kahne Ford 175 5 200 Running
3. 3 2 Kurt Busch Dodge 170 5 200 Running
4. 5 24 Jeff Gordon Chevrolet 160 200 Running
5. 6 14 Tony Stewart Chevrolet 155 200 Running
6. 9 48 Jimmie Johnson Chevrolet 150 200 Running
7. 11 88 Dale Earnhardt Jr. Chevrolet 146 200 Running
8. 4 31 Jeff Burton Chevrolet 142 200 Running
9. 8 16 Greg Biffle Ford 138 200 Running
10. 14 20 Joey Logano Toyota 134 200 Running

Classifica del campionato:

Pos Driver Points Starts Wins Top 5 Top 10
1. Kevin Harvick 2169 15 1 5 10
2. Kyle Busch 2147 15 2 5 9
3. Denny Hamlin 2122 15 5 7 7
4. Kurt Busch 2051 15 2 6 9
5. Matt Kenseth 2019 15 0 4 8
6. Jimmie Johnson 1999 15 3 6 9
7. Jeff Gordon 1987 15 0 6 7
8. Jeff Burton 1945 15 0 3 7
9. Greg Biffle 1865 15 0 2 9
10. Carl Edwards 1856 15 0 1 6
11. Tony Stewart 1840 15 0 3 6
12. Mark Martin 1826 15 0 5 6

Il via della corsa:

Carl Edwards:

Greg Biffle e David Reutimann:

Denny Hamlin e Kasey Kahne:

Hamlin festeggia in Victory Lane:

NASCAR – Michigan: seconda vittoria consecutiva per Hamlinultima modifica: 2010-06-14T12:21:33+02:00da straygor
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento