IndyCar – Tracy al via in Kentucky e a Motegi

Sarà Paul Tracy a correre le gare in Kentucky e a Motegi sulla vettura n.24 del Dreyer&Reinbold Racing, ancora priva dell’infortunato Mike Conway. E’ fantastico essere di nuovo insieme con il Dreyer&Reinbold Racing quest’anno“, ha detto Tracy. Sono entusiasta di avere l’opportunità di disputare alcune gare su ovale. E’ passato un po’ da quando ho corso su un ovale, ma sono pronto per la sfida delle prossime due gare. In più ho una certa esperienza in Giappone, dove ho corso sei volte. Devo dire grazie a Robbie (Buhl) e Dennis (Reinbold) per avermi accolto di nuovo nella loro squadra. Sono anche impaziente di lavorare di nuovo con Justin (Wilson).” Sulla vettura n. 24 lasciata libera da Conway dopo il suo incidente dalla 500 Miglia di Indianapolis si sono alternati diversi piloti: Tomas Scheckter, Graham Rahal, J.R. Hildebrand, Ana Beatriz, oltre allo stesso Tracy, che ha gareggiato per il Dreyer&Reinbold Racing a Watkins Glen nel mese di luglio, chiudendo al quattordicesimo posto. Nella gara in Kentucky Graham Rahal sarà invece alla guida della seconda vettura del Sarah Fisher Racing al posto di Jay Howard. Il pilota americano e il team di Sarah Fisher avevano già unito le forze ad inizio stagione per le gare di St.Petersburg, Barber Motorsports Park e Long Beach.

IndyCar – Tracy al via in Kentucky e a Motegiultima modifica: 2010-08-31T18:38:00+02:00da straygor
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento