IndyCar – Lotus sarà il terzo motorista 2012

lotus-indycar.jpg

Il terzo motorista della IZOD IndyCar Series a partire dal 2012 sarà il gruppo Lotus. L’annuncio verrà dato oggi pomeriggio al Los Angeles Auto Show. Dopo aver annunciato la scorsa estate la volontà di creare un kit aerodinamico per la prossima generazione di vetture Indy, la Lotus ha deciso di costruire anche il proprio motore, in collaborazione con la Cosworth. Il gruppo Lotus si unirà così ad Honda e Chevrolet nella fornitura dei nuovi motori che scenderanno in pista nel 2012. La prima collaborazione tra Lotus e Cosworth risale agli anni ’60, ai tempi della Formula 1, e di recente sono tornate di nuovo insieme per lavorare sui motori per le vetture stradali Lotus Elise, Exige ed Evora e per la nuova Evora Cup. La nuova collaborazione tra Lotus e Cosworth è stata favorita anche da Kevin Kalkhoven, co-proprietario del motorista oltre che del team KV Racing Technology IndyCar, che già dal 2010 ha una partnership tecnica con Lotus. Il team di Kalkhoven e Jimmy Vasser ha annunciato nei giorni scorsi di essere vicino a prolungare l’accordo di partnership e rinominare ufficialmente il team Lotus/KV Racing.

IndyCar – Lotus sarà il terzo motorista 2012ultima modifica: 2010-11-18T15:12:56+01:00da straygor
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento