NASCAR – Homestead: Quinto titolo per Johnson

101122020430-johnson-celebrates-story-top.jpg

Jimmie Johnson ha conquistato per la quinta volta consecutiva il titolo della NASCAR Sprint Cup Series finendo secondo alle spalle di Carl Edwards nella gara finale della stagione disputata sull’Homestead-Miami Speedway. “Vincere quattro titoli è stato fantastico, ora devo capire cosa dire sull’averne vinti cinque“, ha detto Johnson. “Quando Hamlin e Harvick sono passati davanti a me ho pensato: ‘Adesso si sta mettendo male.’ Mi aspettavo che fossero lì. Abbiamo avuto un paio di restart in cui le cose si sono mescolate, un po’ andavamo avanti e un po’ andavamo indietro. Il mio Crew Chief Chad Knaus ha apportato alcune modifiche sulla vettura che si sono rivelate perfette e mi hanno permesso di seguire Carl e stabilizzarmi in seconda posizione. Questo titolo significa molto. Non è che le altre Chase non fossero competitive. Siamo stati più forti negli ultimi due anni, ma per questo io sono così orgoglioso. A volte in questa stagione non abbiamo avuto più velocità, ma abbiamo avuto più cuore.” Johnson è così diventato il primo pilota in sette anni di Chase a vincere il campionato partendo da un deficit di punti nella gara finale della stagione. “Penso che sia ora di dare a Jimmie la considerazione che merita per il pilota che è“, ha detto Knaus. “Lui è un pilota fantastico, e penso che non abbia ottenuto le lodi che merita.” Per Rick Hendrick si tratta invece del decimo titolo nella massima categoria NASCAR, più di qualsiasi altro proprietario.

I suoi avversari per il titolo hanno passato una giornata difficile. Kevin Harvick è sembrato a lungo in grado di lottare per la vittoria, ma nella seconda metà di gara ha subito una penalità per eccessiva velocità ai box che lo ha spedito in fondo al gruppo. Alla fine ha chiuso al terzo posto sia in gara che in campionato. Il suo terzo posto nella classifica finale è stato il suo miglior risultato in classifica in 10 stagioni complete nella massima categoria NASCAR. “Siamo venuti qui e abbiamo fatto esattamente quello che volevamo fare, ed io sono veramente orgoglioso di tutti i ragazzi del team per averlo fatto“, ha detto Harvick. “Abbiamo avuto una penalità a metà della corsa che ci ha spinto un po’ indietro, ma siamo stati quasi subito in grado di risalire.Denny Hamlin è semplicemente stato fuori dalla contesa per tutta la gara, chiusa soltanto al 14° posto. Partito trentasettesimo, la sua corsa è stata condizionata da un contatto nei primi giri con Greg Biffle che lo ha mandato in testacoda. Dopo che i suoi meccanici sono riusciti a riparare il danno come meglio potevano, Hamlin è riuscito a risalire fino in zona titolo, salvo perdere di nuovo terreno per un pit stop in regime di corsa libera che lo ha mandato indietro di un giro. Nonostante sia poi tornato nel giro del leader, non è riuscito a fare molti progressi nelle fasi finali di gara. “Ovviamente sono deluso“, ha detto Hamlin. “La nostra macchina non era la stessa dopo il contatto con Biffle. Abbiamo fatto del nostro meglio per cercare di ripararla, ma semplicemente non era veloce come lo era prima. Sono solo circostanze.Aric Almirola ha ottenuto il suo miglior risultato in carriera con un impressionante quarto posto finale davanti al suo compagno di squadra al Richard Petty Motorsports AJ Allmendinger. Il loro ex compagno di squadra e polesitter Kasey Kahne ha disputata la sua migliore gara con il Red Bull Racing terminando sesto. Ryan Newman, Tony Stewart, Matt Kenseth e Biffle hanno completato la top 10.

Classifica finale:

Pos St No Driver Make Points Bonus Laps Status
1. 2 99 Carl Edwards Ford 195 10 267 Running
2. 6 48 Jimmie Johnson Chevrolet 175 5 267 Running
3. 28 29 Kevin Harvick Chevrolet 165 267 Running
4. 24 9 Aric Almirola Ford 160 267 Running
5. 5 43 A.J. Allmendinger Ford 155 267 Running
6. 1 83 Kasey Kahne Toyota 155 5 267 Running
7. 23 39 Ryan Newman Chevrolet 146 267 Running
8. 31 14 Tony Stewart Chevrolet 147 5 267 Running
9. 13 17 Matt Kenseth Ford 143 5 267 Running
10. 27 16 Greg Biffle Ford 134 267 Running

Classifica del campionato:

Pos Driver Points Starts Wins Top 5 Top 10
1. Jimmie Johnson+ 6622 36 6 17 23
2. Denny Hamlin 6583 36 8 14 18
3. Kevin Harvick 6581 36 3 16 26
4. Carl Edwards 6393 36 2 9 19
5. Matt Kenseth 6294 36 0 6 15
6. Greg Biffle 6247 36 2 9 19
7. Tony Stewart 6221 36 2 9 17
8. Kyle Busch 6182 36 3 10 18
9. Jeff Gordon 6176 36 0 11 17
10. Clint Bowyer 6155 36 2 7 18
11. Kurt Busch 6142 36 2 9 17
12. Jeff Burton 6033 36 0 6 15

 

NASCAR – Homestead: Quinto titolo per Johnsonultima modifica: 2010-11-22T10:27:34+01:00da straygor
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento