IndyCar – San Paolo, Gara: La pioggia costringe al rinvio

HOME.jpg

La quarta prova della stagione della IZOD IndyCar Series, in programma sul cittadino di San Paolo del Brasile, è stata interrotta dopo dieci giri e rinviata a domani a causa della pioggia torrenziale. La gara era cominciata sotto una pioggia leggera, che già aveva provocato diversi problemi. Al via Ryan Hunter-Reay era finito contro le gomme alla prima curva, riuscendo a riprendere comunque la via della pista, mentre un incidente metteva ko Helio Castroneves, Simona de Silvestro, Danica Patrick e Tony Kanaan. Al restart, con la pioggia che aumentava altri piloti sono stati poi coinvolti in testacoda: Scott Dixon, Graham Rahal, Justin Wilson, Sebastien Bourdais (due volte) eJames Hinchcliffe. Un doppio incidente di Hunter-Reay (che danneggia l’alettone posteriore) e Vitor Meira causa la seconda caution, a cui segue la bandiera rossa.  Dopo più di due ore di interruzione la direzione corsa ha provato a far ripartire la gara, salvo doversi arrendere dopo un paio di giri dietro la pace car. Domani la gara ripartirà quindi dall’undicesimo giro con Will Power primo davanti al compagno di squadra Ryan Briscoe, quindi a seguire Mike Conway, Takuma Sato, Rahal e Dario Franchitti.

IndyCar – San Paolo, Gara: La pioggia costringe al rinvioultima modifica: 2011-05-01T22:14:00+02:00da straygor
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento