Indy Lights – Schmidt firma il terzo pilota

indy lights, mazda, schmidt, karam, hawksworth, chaves, sport, motori

Il team Schmidt Peterson Motorsports ha confermato il terzo pilota che prenderà parte alla stagione 2013 della Firestone Indy Lights. A guidare la vettura n.8 sarà il 17enne Sage Karam, reduce da una stagione nel Pro Mazda Championship, dove ha battagliato con i suoi nuovi compagni di squadra Jack Hawksworth e Gabby Chaves. “Una delle cose più interessanti quest’anno sarà lavorare con compagni di squadra di provato talento come Jack e Gabby“, ha detto Karam. “Sento che entrambi spingeranno la mia guida al livello successivo e credo che ognuno guadagnerà dai progressi degli altri. Speriamo di portare a casa qualcosa di positivo ad ogni weekend di gara. Nel 2012 nessuna delle quattro vetture del team ha subito ritiri per cause quattro meccaniche ed hanno vinto sette gare. Quando ho visitato la loro sede ho sentito che la loro chimica è in linea con il mio spirito competitivo. Credo che il Schmidt Peterson Motorsports mi darà la possibilità migliore di vincere.” “Abbiamo tenuto d’occhio Sage durante tutto il programma Mazda Road to Indy, e lui è andato bene sia in USF2000 che Pro Mazda, quindi abbiamo grandi aspettative per il suo primo anno in Indy Lights“, ha detto Sam Schmidt. “L’età è sempre una cosa da considerare, ma da quello che abbiamo visto nelle ultime stagioni Sage è maturo per la sua età. Conosce molti dei circuiti in cui correremo quest’anno, e da questo punto di vista non sarà quindi un esordiente puro.”

Indy Lights – Schmidt firma il terzo pilotaultima modifica: 2013-03-09T11:25:05+01:00da straygor
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento