IndyCar – Rice e Bell iscritti alla 500 Miglia di Indianapolis

sport, motori, IZOD IndyCar Series, 500 miglia di indianapolis, Rice, Bell, Schmidt, Panther,

Mancano ancora gli annunci ufficiali, ma il sito SPEED.ha rivelato che Buddy Rice e Townsend Bell hanno chiuso i loro accordi per la prossima 500 Miglia di Indianapolis. Rice, vincitore nel 2004, salirà sulla terza vettura del team di Sam Schmidt, andando così ad affiancare i piloti titolari del team, Simon Pagenaud e il rookie Tristan Vautier. Bell correrà invece con il Panther Racing, affiancando JR Hildebrand e Oriol Servia, e sarà sponsorizzato dalla DreamWorks per supportare il suo ultimo film, Turbo, che uscirà questa estate e sarà ispirato proprio alla 500 Miglia di Indianapolis. Entrambi gli accordi dovrebbero essere ufficializzati in settimana. Con le iscrizioni di Rice e Bell, le vetture iscritte alla 500 Miglia di Indianapolis raggiungono così il numero di  33, che dovrebbero salire a 34 visto la volontà di partecipazione di Buddy Lazier, che insieme al padre ha recentemente acquistato un telaio. Bryan Clauson e Jay Howard sono altri due piloti che hanno dichiarato di essere vicinissimi a trovare un accordo, portando così il numero di iscritti a 35 o 36 e rendendo quindi nuovamente avvincente il Bump Day, dopo che nello scorso anno c’erano stati solo 33 iscritti e nessuna mancata qualificazione.

IndyCar – Rice e Bell iscritti alla 500 Miglia di Indianapolisultima modifica: 2013-05-04T21:36:25+02:00da straygor
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento