IndyCar – Confermata la presenza di Lazier ad Indianapolis

IZOD IndyCar Series, 500 miglia di indianapolis, Lazier, sport, motori

Come preannunciato nei giorni scorsi, Buddy Lazier ha confermato la sua iscrizione alla 500 Miglia di Indianapolis. Il pilota americano guiderà la vettura n.91 schierata dal Lazier Partners Racing, team formato dallo stesso Lazier e da suo padre Bob. La vettura è quella utilizzata lo scorso anno da Jean Alesi, e sarà spinta dal motore Chevrolet. Il pilota nativo del Colorado ha all’attivo 16 partecipazioni alla 500 Miglia di Indianapolis, con il picco della vittoria nel 1996. L’iscrizione di Lazier porta la entry list a 33, che dovrebbe salire a 34 con la possibile presenza di Buddy  sulla terza vettura del team di Sam Schmidt. “Tutto si è concretizzato in questi ultimi 10 giorni“, ha detto Lazier, 45 anni, il cui ultimo tentativo di qualifica risale al 2009. “Quando avevo 19 anni ho cercato di passare il mio rookie test su una auta affittata ed un equipaggio tutto volontario. Sono partito da un accordo all’ultimo minuto e poi ho potuto correre con alcune delle migliori squadre dell’epoca. Ho così tante miglia sulle mie spalle ad Indianapolis che mi sento a mio agio con la pista. Non ho guidato questo nuovo pacchetto vettura-motore e non vedo l’ora di farlo. So che la vettura sarà veloce. Non so quanto tempo staremo in pista prima delle qualifiche.”

IndyCar – Confermata la presenza di Lazier ad Indianapolisultima modifica: 2013-05-09T08:17:11+02:00da straygor
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento