IndyCar – Saavedra vicino al KVSH Racing

KVSaavedra2

Come già preannunciato da diversi rumors, il KVSH Racing è in trattativa con Sebastian Saavedra per il secondo sedile fulltime per la stagione IndyCar. Il pilota colombiano scenderà in pista la prossima settimana sul Sonoma Raceway per una giornata di test. Saavedra ha corso la stagione 2013 con il Dragon Racing, avendo come compagno di squadra il nuovo pilota del KVSH Racing, Sebastien Bourdais. I due potrebbero quindi essere compagni di squadra anche nel 2014. La squadra ha inoltre intenzione di schierare una terza vettura per la 500 Miglia di Indianapolis. “Effettueremo un test con Saavedra a Sonoma, siamo rimasti colpiti da alcune sue prestazioni l’anno scorso“, ha dichiarato Vasser. “Non abbiamo ancora niente di certo per la seconda vettura, ma siamo abbastanza vicini, e siamo molto vicini a firmare un veterano per correre ad Indy, in modo che possa aiutare la squadra e rafforzare il nostro programma. Seb (Bourdais) è la persona giusta per noi, è al punto giusto della sua carriera, ha fame. L’anno scorso abbiamo dovuto decidere dove focalizzare al massimo la nostra attenzione, ed eravamo tutti d’accordo che il primo obiettivo sarebbe stata la Indy 500, e il piano ha funzionato perfettamente. Ora, il nostro obiettivo è vincere il campionato, e noi la persona giusta per farlo. Lui ha vinto a Milwaukee, ha vinto a Las Vegas, ha quasi vinto a Fontana lo scorso anno. È un pilota migliore sugli ovali di quanto la gente pensi. Sappiamo di poter contare su di lui per gli ovali, e quello di cui abbiamo bisogno è finire sempre in una buona posizione media sugli ovali. Vincere sarebbe fantastico, ma quello possiamo farlo su stradali e cittadini. Lui può ottenere 5 vittorie, può vincere entrambe le gare di un doubleheader. ha quella capacità, e noi faremo tutto quanto in nostro potere per dargli una macchina che gli permetta di vincere.

IndyCar – Saavedra vicino al KVSH Racingultima modifica: 2014-02-10T11:43:32+01:00da straygor
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento