IndyCar – Open Test Day 1: Si ricomincia da Power e Penske

phpThumb_generated_thumbnailjpg

La prima uscita ufficiale della stagione IndyCar 2014 si apre nel segno del Team Penske. Nella prima delle due giornate dell’Open Test sul Barber Motorsports Park Will Power ha infatti preceduto i compagni di squadra Juan Pablo Montoya ed Helio Castroneves. Il pilota australiano ha fatto segnare il miglior tempo in 1:07.649, precedendo di pochi centesimi i due compagni di squadra e di meno di due decimi il campione 2013 Scott Dixon; quinto tempo per Takuma Sato, primo dei motorizzati Honda a poco più di due decimi. “E’ stata una giornata molto fredda, in cui serviva un sacco di carico aerodinamico; non era facile lavorare sul giusto setup“, ha detto Power a fine giornata. “Non importa il risultato finale. Tutto sommato, è stata una buona giornata. C’è sempre da imparare quando si gira qui. Abbiamo trovato qualche buona soluzione e penso che siamo a buon punto.” La giornata era iniziata con la pista umida e basse temperature, tanto che la sessione mattutina è stata cancellata. Al pomeriggio sono scese in pista 22 vetture; di quelle previste mancava la seconda del Dale Coyne Racing, che ancora non ha scelto il suo pilota, e quella del Panther Racing, che sta incontrando problemi nel trovare finanziamenti e potrebbe non essere al via di tutte le gare della stagione. Da segnalare due incidenti: Sebastien Bourdais è finito fuori pista dopo pochi giri, mentre nel finale di giornata un problema al motore ha provocato qualche fiammata sulla vettura del rookie Mikhail Aleshin, comunque il migliore degli esordienti.

Questi i tempi a fine giornata:

1 – Will Power – 1:07.649
2 – Juan Pablo Montoya – 1:07.717
3 – Helio Castroneves – 1:07.721
4 – Scott Dixon – 1:07.822
5 – Takuma Sato – 1:07.861
6 – Ryan Briscoe – 1:07.883
7 – Justin Wilson – 1:07.886
8 – Simon Pagenaud – 1:08.068
9 – James Hinchliffe – 1:08.162
10 – Ryan Hunter – Reay – 1:08.319
11 – Charlie Kimball – 1:08.320
12 – Tony Kanaan – 1:08.325
13 – Mike Conway – 1:08.473
14 – Graham Rahal – 1:08.490
15 – Josef Newgarden – 1:08.579
16 – Sebastian Saavedra – 1:08.653
17 – Marco Andretti – 1:08.668
18 – Mikhail Aleshin – 1:08.729
19 – Jack Hawksworth – 1:08.922
20 – Carlos Munoz – 1:08.929
21 – Oriol Servia – 1:09.216
22 – Sebastian Bourdais – 1:09:666

IndyCar – Open Test Day 1: Si ricomincia da Power e Penskeultima modifica: 2014-03-18T09:50:41+01:00da straygor
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento