IndyCar – Indianapolis 500, Practice Day 6: La pioggia altera il Fast Friday

JHH_9725

La pioggia ha stravolto anche il Fast Friday, sesta ed ultima giornata di prove libere prima delle due giorni di qualifiche per la 500 Miglia di Indianapolis. Anche ques’ultima sessione è iniziata in ritardo per asciugare la pista e si è chiusa in anticipo causa il ritorno della pioggia, ed i piloti alla fine hanno potuto girare per circa un’ora e mezza. Come da tradizione in questi ultimi anni, la IndyCar ha concesso un aumento della sovralimentazione del turbo, e le velocità si sono ulteriormente innalzate. Ed Carpenter ha ottenuto la migliore prestazione alla media di 230.522 mph; alle sue spalle Helio Castroneves che ha girato alla media di 229.843 mph. Anche nel poco tempo a disposizione in questo Fast Friday si è registrato un leggero predominio della Chevrolet, che ha piazzato 5 dei suoi motori ai primi 7 posti. Terzo il migliore dei motori Honda, quello di Marco Andretti alla media di 229.419 mph. Per l’Andretti Autosport è inoltre sceso in pista James Hinchcliffe, 11° alla fine della giornata. Comunque è stata una sessione ridottissima, con appena 168 giri effettuati e molti piloti che non sono scesi in pista, tra i quali Tony Kanaan, Justin Wilson, Townsend Bell e Sage Karam.

Questi i tempi a fine giornata:

1 – Ed Carpenter – 230.522 mph
2 – Helio Castroneves – 229.843 mph
3 – Marco Andretti – 229.419 mph
4 – JR Hildebrand – 229.384 mph
5 – Josef Newgarden – 229.276 mph
6 – Juan Pablo Montoya – 229.205 mph
7 – Scott Dixon – 229.062 mph
8 – Ryan Hunter-Reay – 228.603 mph
9 – Simon Pagenaud – 228.544 mph
10 – Jack Hawksworth – 228.176 mph
11 – James Hinchcliffe – 228.115 mph
12 – Martin Plowman – 228.036 mph
13 – Carlos Munoz – 227.938 mph
14 – Mikhail Aleshin – 227.822 mph
15 – Takuma Sato – 227.741 mph
16 – Jacques Villeneuve – 227.682 mph
17 – Alex Tagliani – 227.394 mph
18 – Oriol Servia – 226.387 mph
19 – Sebastien Bourdais – 226.351 mph
20 – Sebastian Saavedra – 226.137 mph
21 – Ryan Briscoe – 226.072 mph
22 – Will Power – 223.202 mph
23 – Kurt Busch – 217.145 mph
24 – Charlie Kimball – 145.435 mph
25 – Graham Rahal – 54.039 mph
26 – Carlos Huertas – 33.274 mph

IndyCar – Indianapolis 500, Practice Day 6: La pioggia altera il Fast Fridayultima modifica: 2014-05-16T23:31:37+02:00da straygor
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “IndyCar – Indianapolis 500, Practice Day 6: La pioggia altera il Fast Friday

  1. Pingback: TM Motor Sport (F1, Moto GP ed altro) - Pagina 789

Lascia un commento