IndyCar – Aggiornamenti di mercato

phpThumb_generated_thumbnailjpg

Sicuramente la notizia più importante di questo primo mese e mezzo di off-season IndyCar è stata la firma di Simon Pagenaud con il Team Penske. La squadra campione in carica si prepara così a schierare un super team per il 2015, con il francese che andrà ad affiancare il campione Will Power, Helio Castroneves e Juan Pablo Montoya. Penske avrà così nella sua squadra quattro dei primi cinque classificati dell’ultimo campionato. Il posto di Pagenaud allo Schmidt Peterson Motorsport sarà preso da James Hinchcliffe, che lascia così l’Andretti Autosport. Per la seconda vettura la squadra vorrebbe confermare Mikhail Aleshin, ancora in riabilitazione dopo il tremendo incidente a Fontana, ma molto dipenderà anche dai rapporti con gli sponsor russi. Molto vicino alla firma per il Chip Ganassi Racing è Sage Karam, che prenderebbe il posto di Ryan Briscoe. L’australiano a sua volta potrebbe finire al Dale Coyne Racing, che potrebbe perdere Justin Wilson, che sembrerebbe il favorito per prendere il posto di Hinchcliffe all’Andretti Autosport.

Una squadra che sta seriamente pensando di raddoppiare il proprio sforzo è l’A.J. Foyt Racing. La squadra, recentemente spostatasi dal Texas ad Indianapolis, è infatti vicina ad un accordo con Jack Hawksworth per affiancarlo a Takuma Sato. Il pilota inglese lascerebbe così il Bryan Herta Autosport, che a sua volta sta lavorando per schierare una vettura tempo pieno ed una alla 500 Miglia di Indianapolis.

Una serie di rookie hanno poi avuto la possibilità di scendere in pista per effettuare un test. Dalla GP2 è arrivato Rodolfo Gonzalez, che è sceso in sia con il Dale Coyne Racing che con lo Schmidt Peterson Motorsport, che un po’ a sorpresa ha provato pure Rocky Moran Jr, ex pilota di Formula Atlantic ed ora impegnato nelle corse endurance. Un altro reduce dalla GP2, Daniel Abt, avrà invece la possibilità di scendere in pista con l’Andretti Autosport sul Barber Motorsports Park a fine mese. Un altro pilota che ha avuto la possibilità di scendere in pista con lo Schmidt Peterson Motorsport è stato il campione 2014 della Indy Lights Gabby Chaves, che tra tutti questi è il più probabile candidato a trovare un posto, anche part time, nella categoria.

IndyCar – Aggiornamenti di mercatoultima modifica: 2014-10-15T16:43:54+02:00da straygor
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento