IndyCar – Howard alla Indy 500 con Herta

36069_404763503761_175064398761_4115421_2855006_n

Cominciano ad allinearsi le pedine in vista della prossima 500 Miglia di Indianapolis. Il Bryan Herta Autosport ha infatti ufficializzato l’accordo con Jay Howard e lo sponsor Green1 per essere al via con la seconda vettura del team. Il pilota inglese, campione 2006 della Indy Lights, tenterà così di essere al via della sua seconda Indy 500, dopo quella del 2011 con il Rahal Letterman Lanigan Racing. “Con tutte le delusioni e tutto ciò che è andato storto in passato ad Indy per me è un sollievo per avere un’altra possibilità“, ha dichiarato Howard. “Sono davvero entusiasta di avere un accordo con lo sponsor Green1 e la squadra di Bryan Herta. Ho un sacco di lavoro incompiuto in IndyCar, il che rende questa partnership con Bryan e Green1 una cosa grande per me. Inoltre stiamo lavorando per fare qualche gara in più oltre la 500 Miglia di Indianapolis.”Siamo davvero lieti di annunciare il programma di Jay, e di poterlo annunciare così presto“, ha detto Herta. “Questo ci dà un bel pò di tempo per pianificare il tutto e prepararci, e stiamo anche progettando di fare qualche gara in più se saremo in grado di mettere tutto a posto. Abbiamo sicuramente voglia che il programma per la Indy 500 si espanda per diventare un programma più grande.” Howard correrà con la vettura n.97, mentre Herta sta continuando a lavorare su una serie di opzioni riguardante pilota e sponsor per la vettura n.98 che correrà a tempo pieno la stagione IndyCar. L’accordo potrebbe essere pronto nelle prossime settimane. “Stiamo mettendo insieme tutti i pezzi, alcuni sono a posto, altri ancora no, e il nostro modo di fare le cose è di non annunciare nulla finché non abbiamo tutto pronto. Sono abbastanza fiducioso che presto avremo il programma che vogliamo“, ha dichiarato ancora Herta.

IndyCar – Howard alla Indy 500 con Hertaultima modifica: 2014-11-04T15:29:11+01:00da straygor
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento