Indy Lights – Andretti resta anche nel 2015

2014-StPete-IndyLights_013_Turk

Dopo i tentennamenti degli ultimi mesi, l’Andretti Autosport alla fine ha deciso di restare anche nella stagione 2015 nel campionato Indy Lights. La squadra americana ha infatti ufficializzato il passaggio del suo pilota Shelby Blackstock dallo Star Mazda Championship al campionato Indy Lights nella prossima stagione. Per il pilota nativo di Nashville si tratterà del suo quarto anno con il team. “Sono molto felice di disputare il campionato Indy Lights 2015 con la squadra Andretti Autosport“, ha detto Blackstock. “Sono estremamente entusiasta di provare la nuova vettura e vedere se tutte le grandi aspettative su di essa sono vere. Voglio ringraziare l’Andretti Autosport per avermi dato l’opportunità di essere in una delle sue vetture anche quest’anno. Questa squadra è come una seconda famiglia per me. Spero che arrivino molti successi da questa nuova stagione.” Blackstock è reduce da due stagioni nello Star Mazda Championship, dove ha collezionato una vittoria, tre pole position, 13 podi e dove ha chiuso quarto nel campionato 2014 alle spalle del campione Spencer Pigot (che disputerà il campionato Indy Lights 2015 con lo Juncos Racing), Scott Hargrove e Neil Alberico.

Indy Lights – Andretti resta anche nel 2015ultima modifica: 2014-12-03T12:34:14+01:00da straygor
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento