IndyCar – Wilson sempre alla ricerca di una opportunità

Justin-Wilson-texas

Tra i piloti presenti nel paddock al Barber Motorsports Park durante la prima giornata di test collettivi IndyCar c’era pure Justin Wilson. Il pilota inglese è ancora alla ricerca di un volante per la nuova stagione, anche se ormai tutti i volanti sembrano essere occupati. “Non vedo l’ora di tornare in macchina a Sebring, per la 12 Ore con il Michael Shank Racing; è sempre molto divertente“, ha detto Wilson. “Mi manca essere in una macchina qui. È frustrante vedere tutte le auto e non avere la possibilità di guidare, ma questa è la situazione al momento. Mi limiterò a continuare a lavorare e vedere quello che posso mettere insieme in futuro. Sono abbastanza sicuro che sarò in IndyCar quest’anno almeno in un paio di gare, anche se ancora non so quando e come.” A questo punto per il pilota inglese le migliori opzioni sembrano essere una vettura dell’Andretti Autosport per la sola 500 Miglia di Indianapolis, o per qualche altra gara al posto di Simona de Silvestro; oppure, sempre per la sola 500 Miglia di Indianapolis, la terza vettura dello Schmidt Peterson Motorsports o la vettura del Dreyer&Reinbold Racing, che verrà schierata in partnership con Davey Hamilton.

IndyCar – Wilson sempre alla ricerca di una opportunitàultima modifica: 2015-03-17T10:03:51+01:00da straygor
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento