Buoni e cattivi della IndyCar 2010

BUONI Dario Franchitti: chi vince il campionato e la 500 Miglia di Indianapolis non può che essere promosso. Per il pilota scozzese si tratta del terzo titolo, sostanzialmente consecutivo visto che nel 2008 non c’era (era in NASCAR). La vittoria alla 500 Miglia di Indianapolis è stata una delle più nette nei quasi cento anni di storia di Indy, anche … Continua a leggere

IndyCar – Iowa, qualifiche: prima pole su ovale per Power

Will Power ha conquistato la pole position per la Iowa Corn Indy 250. Per l’australiano del Team Penske si tratta della prima pole position in carriera su un ovale, mentre tre differenti team hanno occupato le prime tre posizioni alla fine delle qualifiche: Scott Dixon del Chip Ganassi Racing è secondo (staccato di appena due millesimi di secondo dopo i … Continua a leggere

Indycar – La Duno con il Dale Coyne Racing

Milka Duno prenderà parte a tutte le 17 gare della IZOD IndyCar Series sulla vettura n.18 del Dale Coyne Racing. “Non vedo l’ora di gareggiare con il Dale Coyne Racing“, ha detto la Duno. “Ho avuto la possibilità di parlare con Dale e il team per discutere gli obiettivi per la stagione e siamo in armonia in tutti i settori. … Continua a leggere

La Patrick sesta al debutto in NASCAR

Danica Patrick ha finito al sesto posto nella Lucas Oil Slick Mist 200, prima prova stagionale della ARCA RE/MAX Series e suo debutto nel mondo delle stock car. La Patrick è anche sopravvissuta ad un contatto con l’altro debuttante eccellente, l’ex Formula 1 Nelson Piquet jr. “La macchina è andata abbastanza bene, è stato davvero divertente“, ha detto. La Patrick … Continua a leggere

ARCA – Danica Patrick all’esordio in NASCAR

  Con le prove libere della prima gara stagionale della ARCA RE/MAX Series, la Lucas Oil Slick Mist 200 sul Daytona International Speedway, è iniziata ufficialmente la carriera NASCAR di Danica Patrick. Alla guida della Chevrolet del JR Motorsports, la Patrick ha percorso 29 giri durante la prima sessione di prove libere, più di qualsiasi altro pilota. Alla fine delle … Continua a leggere

NASCAR – Danica Patrick part time nella Nationwide Series

Danica Patrick ha annunciato che nelle prossime due stagioni correrà un programma part time nella NASCAR Nationwide Series alla guida della Chevrolet n.7 del JR Motorsports con la sponsorizzazione di GoDaddy.com, in un numero di gare ancora da stabilire. Il JR Motorsports è di proprietà di Rick Hendrick e Dale Earnhardt jr. “Sarà una bella sfida e io ho molto … Continua a leggere

Indycar – Dixon fà venti

Vincendo domenica a Mid-Ohio, Scott Dixon ha conquistato la ventesima vittoria della sua carriera nella Indycar Series, diventando il pilota più vincente della categoria. Se si considerano tutte le varie categorie dell’automobilismo a ruote scoperte (AAA, USAC, CART, Champ Car World Series e Indy Racing League), il neozelandese è invece diciannovesimo, in una graduatoria guidata da AJ Foyt con 67 … Continua a leggere

Indycar – La pioggia cancella le qualifiche in Kentucky

La pioggia ha portato alla cancellazione delle qualifiche per la Meijer Indy 300 sul Kentucky Speedway. La griglia di partenza è stata così composta seguendo la classifica delle vetture iscritte (e non dei piloti, quindi ci sono alcuni piloti che partono più avanti dei punti che hanno in classifica, ad esempio la Duno, perché la posizione è determinata dai punti … Continua a leggere

Indycar – Scheckter correrà a Milwaukee

Tomas Scheckter guiderà la Dallara n.23 del Dreyer&Reinbold Racing questo fine settimana a Milwaukee. La vettura quest’anno era stata affidata nelle prime due gare stagionali a Darren Manning, mentre in Kansas e ad Indianapolis ha corso Milka Duno. Come da accordo, la presenza della venezuelana non era prevista per la gara di Milwaukee. “Siamo entusiasti di avere Tomas nel nostro … Continua a leggere

Indycar – Indianapolis: le emozioni del Bump Day

Il Bump Day chiude come da programma e da tradizione le due settimane di prove e qualifiche all’Indianapolis Motor Speedway. Le migliori condizioni atmosferiche hanno permesso ai piloti di ottenere delle velocità migliori rispetto ad ieri, e molti piloti hanno così deciso di eliminare i propri tentativi del giorno precedente, per effettuarne dei nuovi e mettersi in griglia in modo … Continua a leggere