IndyCar – Indy 500, Qualifiche: E’ di Dixon la pole position

Sarà Scott Dixon a partire dalla pole position domenica prossima nella 99a edizione della 500 Miglia di Indianapolis. Il pilota neozelandese ha ottenuto la pole position alla media di 226.760 mph, alla fine di due giorni di qualifiche complicati. Sabato 16 maggio dopo che solo due delle 34 vetture erano scese in pista per i loro tentativi di qualifica la … Continua a leggere

IndyCar, St.Petersburg – Gara: Super Montoya beffa Power

Juan Pablo Montoya apre la sua seconda stagione dal ritorno in IndyCar con una vittoria nel Firestone Grand Prix of St.Petersburg. Il pilota del Team Penske ha preceduto il compagno di squadra Will Power, che ha dominato gran parte della gara ma è stato beffato nel finale dal compagno di squadra. Il podio è completato da Tony Kanaan. Il via … Continua a leggere

IndyCar, St.Peterburg – Prove Libere: Power, Penske e Chevrolet al top

La nuova stagione IndyCar inizia da dove è finita, ovvero da Will Power. Il pilota australiano ha fatto segnare il miglior tempo nella prima sessione di prove libere a St.Petersburg in 1:01.4709. La seconda sessione è stata invece cancellata a causa di un violento temporale che si è abbattuto sulla Florida. La giornata di venerdì ha visto un dominio del … Continua a leggere

IndyCar – Foyt raddoppia

Come era nell’aria da mesi, l’A.J. Foyt Racing ha ufficializzato l’espansione da una a due vetture per la stagione 2015. Così, accanto alla vettura n.14 di Takuma Sato, verrà schierata in tutte le gare in calendario anche la vettura n.41, che sarà affidata al britannico Jack Hawksworth. Confermata inoltre per altre due stagioni la sponsorizzazione dell’ABC Supply, il canale televisivo … Continua a leggere

IndyCar – Aggiornamenti di mercato

Sicuramente la notizia più importante di questo primo mese e mezzo di off-season IndyCar è stata la firma di Simon Pagenaud con il Team Penske. La squadra campione in carica si prepara così a schierare un super team per il 2015, con il francese che andrà ad affiancare il campione Will Power, Helio Castroneves e Juan Pablo Montoya. Penske avrà … Continua a leggere

IndyCar – Prospettive per il mercato 2015

Manca un mese e quattro gare al termine della stagione IndyCar e già si inizia a guardare al mercato per la prossima stagione. Con quasi tutti i posti dei 3 top team, Team Penske, Ganassi Racing ed Andretti Autosport, occupati, il nodo focale sembra essere l’incrocio che coinvolge Simon Pagenaud e James Hinchcliffe. Il pilota dello Schmidt Peterson Motorsports è … Continua a leggere

IndyCar – Houston, Gara 2: Pagenaud domina, doppietta per Schmidt

Simon Pagenaud ottiene la seconda vittoria stagionale, la quarta in carriera, e approfittando del disastroso weekend di Will Power rilancia le sue ambizioni per il campionato. Gara 2 ad Houston sarà una gara da ricordare per lo Schmidt Peterson Hamilton Motorsports, che ha fatto segnare la sua prima doppietta della storia grazie al secondo posto del rookie Mikhail Aleshin. Completa il … Continua a leggere

IndyCar – Indianapolis 500, Qualifying Day 1: Carpenter al top, Hunter-Reay flop

È stata una prima giornata di qualifiche molto intensa ad Indianapolis. Grazie anche alla clemenza del tempo che ha concesso una giornata di tregua dopo la tanta pioggia caduta nei giorni precedenti (se si eccettua una interruzione di circa mezz’ora verso metà giornata),  il nuovo formato introdotto quest’anno che permette di non eliminare il proprio tempo ha fatto in modo … Continua a leggere

IndyCar – Indianapolis 500, Practice Day 4: La pioggia la fa da padrona

È la pioggia la grande protagonista della quarta giornata di prove libere in vista della 500 Miglia di Indianapolis. Intense precipitazioni hanno infatti ritardato l’inizio delle prove fino alle 5 del pomeriggio, ragion per cui la IndyCar ha concesso una ulteriore ora per girare prima di dare la bandiera a scacchi alle 7. Ma la pioggia è tornata a cadere … Continua a leggere

IndyCar – Indianapolis: Per Pagenaud una vittoria al cardiopalma

Con un finale mozzafiato e coi consumi di carburante al limite, il primo Grand Prix of Indianapolis si è deciso sulla bandiera a scacchi. Grazie ad una grande gestione della vettura, Simon Pagenaud è riuscito ad ottenere la prima vittoria stagionale. Il pilota dello Schmidt Peterson Hamilton Motorsports ha preceduto di 9 decimi Ryan Hunter-Reay e di 1.8 secondi Helio … Continua a leggere