IndyCar – Rahal torna con il team Newman Haas

Graham Rahal si riunirà al Newman Haas Racing per sei gare in questa seconda metà della stagione della IZOD IndyCar Series. Rahal guiderà la vettura n.02 (sponsorizzata dalla Quick Trim, lo stesso sponsor che lo ha supportato alla 500 Miglia di Indianapolis con il team Rahal Letterman Racing) nella gare di Toronto, Mid-Ohio, Infineon, Motegi, Chicagoland e Homestead-Miami. Per lui si … Continua a leggere

IndyCar – Tagliani fiducioso in vista del via della stagione

Dopo i test svolti a gennaio sul Sebring International Raceway il FAZZT Race Team e il suo pilota Alex Tagliani attendono fiduciosi l’inizio della stagione. Il team si è detto molto soddisfatto della loro prima uscita in configurazione da stradale. “Il test è andato incredibilmente bene“, ha detto il canadese. “Abbiamo girato bene entrambi i giorni. Il team ha fatto … Continua a leggere

Indycar – Primi passi per il FAZZT Race Team

Primi passi per il nuovo FAZZT Race Team di Alex Tagliani, che ha effettuato due giorni di test il 6 e 7 gennaio sull’Homestead-Miami Speedway. Il team sta utilizzando parte del materiale proveniente dal Roth Racing, team che ha chiuso i battenti nel 2008. Per questi primi test la macchina utilizzava una livrea tutta bianca, ma presto verranno presentate delle … Continua a leggere

Indycar – Scheckter guarda al 2010

Il 2009 è stato un anno movimentato per Tomas Scheckter, senza un sedile full-time. Il pilota sudafricano è comunque riuscito a disputare 11 gare nella IndyCar Series, correndo la 500 Miglia di Indianapolis con il Dale Coyne Racing e le restanti 10 gare con il Dreyer&Reinbold Racing, con un sesto posto in Iowa, un ottavo a Chicagoland e un nono … Continua a leggere

NASCAR – La stagione di Denny Hamlin

La positiva stagione 2009 pone Denny Hamlin come uno dei favoriti per la stagione 2010 della Sprint Cup. Nell’ultima stagione nella massima serie NASCAR Hamlin è stato uno dei pochi che ha cercato di contenere lo strapotere di Jimmie Johnson una volta entrato nella Chase, ed alla fine ha chiuso la stagione al quinto posto grazie a 4 vittorie e … Continua a leggere

NASCAR – Quarto titolo consecutivo per Johnson

All’Homestead-Miami Speedway domenica sera, Jimmie Johnson è entrato nella storia dell’automobilismo vincendo il campionato NASCAR Sprint Cup Series per la quarta volta consecutiva. Il pilota californiano aveva bisogno di un 25° posto per vincere il titolo, ma il pilota dell’Hendrick Motorsports ha fatto meglio, concludendo al quinto posto, dopo essere partito dalla pole postion. Dopo essere rimasto in testa nelle … Continua a leggere

NASCAR – Kyle Busch vince il titolo della Nationwide Series

Kyle Busch ha vinto il titolo della NASCAR Nationwide Series, grazie alla sua nona vittoria della stagione conquistata all’Homestead-Miami Speedway. Il 24enne pilota del Joe Gibbs Racing si è dovuto difendere da Carl Edwards (suo rivale pure per la corsa al titolo) negli ultimi giri, quando il pilota del Roush Fenway Racing è risalito dall’ottavo posto dopo l’ultimo restart grazie … Continua a leggere

Strategia vincente

I campionati non sempre si vincono guidando al massimo, ma a volte si possono vincere anche alzando il piede.  E’ un modo elettrizzante per vincere un campionato, e un modo straziante per perderlo. La strategia utilizzata da Dario Franchitti e dal team Ganassi gli ha permesso di rimanere in pista più a lungo dei suoi rivali, vincendo gara e campionato. … Continua a leggere

Endurance – Assegnati i titoli in ALMS e GrandAm

Domenica si sono corse le ultime prove sia dell’American Le Mans Series che della GrandAm Rolex Sports Car Series. Gil de Ferran ha chiuso la sua carriera di pilota professionista con la vittoria nella prova finale della American Le Mans Series a Laguna Seca, ma questa vittoria non è stata sufficiente ad impedire ai rivali del Patron Hightcroft Racing David … Continua a leggere

Indycar – Franchitti è il campione 2009

Dario Franchitti è il campione Indycar Series 2009. Lo scozzese (al secondo in titolo in carriera) ha vinto una storica Firestone Indy 300 sull’Homestead-Miami Speedway, la prima gara di sempre della Indycar senza una caution. La media di 324,085 kmh è stata la seconda più veloce nella storia della categoria. La chiave della gara sono stati i consumi. A sette … Continua a leggere