NASCAR – Talladega: Harvick beffa McMurray in volata

Dopo una striscia di 115 gare senza vittorie (l’ultima alla Daytona 500 del 2007), Kevin Harvick è tornato al successo imponendosi nella Aaron’s 499 disputata sul Talladega Superspeedway. Nel terzo ed ultimo tentativo di ‘green-white-checkered finish’, Harvick è riuscito a scavalcare Jamie McMurray, precedendolo sul traguardo di 0,011 secondi. Harvick ha toccato leggermente il rivale all’uscita dell’ultima curva, quel tanto … Continua a leggere

NASCAR – Las Vegas: ancora Johnson

Un’altra gara, un’altra vittoria per Jimmie Johnson. Il 4 volte campione Sprint Cup si è imposto nella Shelby American sul Las Vegas Motor Speedway. Il pilota dell’Hendrick Motorsports ha battuto il compagno di squadra Jeff Gordon, dominatore della corsa. La gara si è decisa all’ultimo pit stop, a 37 giri dalla fine, quando Johnson ha cambiato quattro gomme invece delle … Continua a leggere

La vittoria di una vita

A 33 anni, Jamie McMurray ha realizzato il sogno della propria vita: vincere la Daytona 500. “E’ irreale. E’ incredibile. Non riesco a spiegarlo. E’ un sogno, è veramente un sogno che diventa realtà“, ha detto appena sceso dalla vettura. Per il pilota nativo del Missouri è la vittoria che corona una carriera avara di successi (appena quattro le vittorie … Continua a leggere

NASCAR – Daytona incorona McMurray

A quasi sette ore dallo sventolare della prima bandiera verde, la Daytona 500 ha eletto un vincitore a sorpresa: Jamie McMurray. Il pilota dell’Earnahardt Ganassi Racing ha condotto in testa appena due giri, ma quelli decisivi. L’incredibile volata finale (che ha visto applicata anche la nuova regola per i “green-white-checkered finish”, con due tentativi effettuati per far terminare la gara … Continua a leggere

NASCAR – Dal caos di Talladega emerge McMurray

Jamie McMurray ha conquistato la sua prima vittoria dal 2007 vincendo la AMP Energy 500 sul Talladega Superspeedway, gara numero 7 della Chase for the Sprint Cup, uscendo indenne da un paio di incidenti nelle battute finali della corsa. All’ultimo giro, un incidente multiplo ha messo ko, tra gli altri, Kurt Busch, Mark Martin, Jeff Gordon e Juan Pablo Montoya, … Continua a leggere