IndyCar – A rischio i tradizionali 33 per Indy

Per la prima volta dal 1947 la 500 Miglia di Indianapolis potrebbe avere meno di 33 vetture. La difficoltà a reperire un motore sta infatti causando difficoltà a diversi team per partecipare alla gara dell’Indiana. In particolar modo il ritardo di sviluppo della Lotus sta costringendo alcuni team che si erano affidati al costruttore inglesi a rivedere i loro piani. … Continua a leggere

IndyCar – Il Newman Haas Racing chiude i battenti

Con una decisione a sorpresa, il Newman Haas Racing ha annunciato che non prenderà parte alla stagione 2012 della IZOD IndyCar Series. “Newman Haas Racing annuncia oggi che non iscriverà nessuna vetture nella IndyCar Series 2012“, si legge in un comunicato. “L’attuale situazione economica non permette al Newman Haas Racing di partecipare a gare a ruote scoperte in questo momento.“ Il team, fondato nel 1983 da Carl Haas e dall’attore … Continua a leggere

IndyCar – 2012, la situazione a 6 mesi dal via

A sei mesi dall’inizio della stagione 2012 della IZOD IndyCar Series, quando entreranno in vigore le nuove regole tecniche, continuano i rumors sui possibili accordi e movimenti di mercato. Soprattutto, a smuovere le acque c’è la volontà dei tre motoristi, Honda, Chevrolet e Lotus, di fornire i propri motori ad un massimo del 40% delle vetture in griglia, con il … Continua a leggere

IndyCar – Rumors in vista della prossima stagione

Mentre la stagione della IZOD IndyCar Series è entrata nella fase calda, già si guarda al 2012, quando entreranno in vigore le nuove regole tecniche e si vedranno le nuove vetture e i nuovi motori costruiti da Honda, Chevrolet e Lotus. La Honda sarà la prima a scendere in pista con il nuovo motore, l’8 e il 9 Agosto a … Continua a leggere

IndyCar – Hinchcliffe firma per il Newman Haas Racing

Il Newman Haas Racing ha annunciato oggi che il canadese James Hinchcliffe correrà per la squadra nelle gare nordamericane della stagione 2011 della IZOD IndyCar Series sulla vettura n.06. Il pilota canadese è reduce dal secondo posto nella scorsa stagione della Firestone Indy Lights (dove ha vinto le gare di Long Beach, Edmonton e Chicagoland) e da un inverno in … Continua a leggere

Aggiornamenti dal mondo della IndyCar

Nella giornata di lunedì l’HVM Racing e la società Entergy Nuclear hanno annunciato di aver siglato un accordo triennale per la sponsorizzazione della vettura n.78 di Simona de Silvestro. “E’ una sensazione davvero speciale, e sono entusiasta in vista della nuova stagione“, ha commentato la de Silvestro. “E’ la prima volta nella mia carriera che so quali saranno i programmi … Continua a leggere

IndyCar – Newman Haas in pista con Servia e Hinchcliffe

  Il Newman Haas Racing scenderà in pista nei giorni 13 e 14 dicembre sul circuito di Sebring per una serie di test a cui parteciperanno il canadese James Hinchcliffe, proveniente dalla Firestone Indy Lights, e Oriol Servia. Per lo spagnolo si tratterà di un ritorno con il Newman Haas Racing. Nel 2005 Servia sostituì Bruno Junqueira, infortunatosi alla 500 … Continua a leggere

IndyCar – Mid Ohio, Prove libere: Rahal sorprende tutti

Con un giro veloce negli ultimi secondi della sessione Graham Rahal si è portato la vertice delle prove libere della Honda Indy 200 sul Mid-Ohio Sports Car Course. Il pilota del Newman Haas Racing ha fatto segnare il tempo di 1:08.306 ed ha preceduto di meno di un decimo i due piloti del Team Penske, Will Power e Helio Castroneves. … Continua a leggere

IndyCar – Rahal torna con il team Newman Haas

Graham Rahal si riunirà al Newman Haas Racing per sei gare in questa seconda metà della stagione della IZOD IndyCar Series. Rahal guiderà la vettura n.02 (sponsorizzata dalla Quick Trim, lo stesso sponsor che lo ha supportato alla 500 Miglia di Indianapolis con il team Rahal Letterman Racing) nella gare di Toronto, Mid-Ohio, Infineon, Motegi, Chicagoland e Homestead-Miami. Per lui si … Continua a leggere

Bourdais, semi-disoccupato di lusso

In questi giorni negli Stati Uniti, anche a seguito della sua bella prova a Sebring con la Peugoet, ci si sta chiedendo perché Sebastien Bourdais sia privo di un volante per tutta la stagione. Con tutto il rispetto per Hideki Mutoh, in un mondo ideale non sarebbe lui la guida del Newman Haas Lanigan Racing nella Izod IndyCar Series in … Continua a leggere