IndyCar – Baltimore, Gara: Power vince e si rilancia in campionato

Will Power ha vinto l’edizione inaugurale del Baltimore Grand Prix, quindicesima prova della stagione della IZOD IndyCar Series. Il caldo umido e le condizioni dell’asfalto hanno reso la gara particolarmente impegnativa, ma il pilota australiano è riuscito comunque a mantenere il controllo della gara dall’inizio alla fine. Con questa vittoria Power si porta ad appena cinque punti dal leader del campionato, … Continua a leggere

La Patrick ancora indecisa tra NASCAR e IndyCar

L’argomento che infiammerà l’estate dell’automobilismo americano sarà il futuro agonistico di Danica Patrick. Fino ad ora la Patrick ha affermato di non aver ancora deciso quali siano i suoi piani per il 2012. Entrambi i suoi attuali contratti in NASCAR e IndyCar terminano alla fine di questa stagione, e quindi in breve tempo dovrà prendere una decisione. Sin da inizio … Continua a leggere

2011 IZOD IndyCar Series Season Preview

La stagione 2011 della IZOD IndyCar Series partirà domenica dal circuito semi-cittadino di St.Petersburg. Quella 2011 sarà l’ultima stagione che verrà disputata con le attuali Dallara-Honda, prima che nel 2012 entreranno in vigore i nuovi regolamenti ed entreranno nuovi costruttori (Chevrolet, Lotus, forse ORECA e HPD) sia tra i motoristi che tra i costruttori di kit aerodinamici, mentre il corpo … Continua a leggere

L’America torna al vertice

Sembra incredibile, ma sono passati quasi due anni e 29 gare per vedere sul gradino più alto del podio un pilota americano in IndyCar. A spezzare questa sorta di maledizione ci ha pensato Ryan Hunter-Reay, vincitore domenica a Long Beach, che guarda caso era anche l’ultimo vincitore “autoctono”: l’ultima vittoria di un pilota americano risaliva infatti a Watkins Glen 2008, … Continua a leggere

NASCAR – Nationwide&Truck: ko Patrick e Papis, bene Piquet

Dopo la pioggia del venerdì, il weekend di Daytona si è compresso in una unica giornata pre-500 Miglia in cui si sono disputate le corse della Nationwide Series e della Truck Series. Nella Nationwide Series tutta l’attenzione era rivolta verso Danica Patrick. La sua gara si è conclusa a causa dei gravi danni riportati dalla sua auto dopo essere stata … Continua a leggere

Un ritorno di successo

Il titolo 2009 della Indycar Series deve essere ancora assegnato, e Dario Franchitti è coinvolto nella lotta per la vittoria del campionato, ma la sua stagione di ritorno, dopo la sfortunata esperienza in NASCAR, può essere comunque considerata positiva. Il pilota scozzese ha infatti conquistato 4 vittorie e 4 pole position, e si trova a 5 punti dal leader della … Continua a leggere

Sebastien Bourdais a piedi

Il sistema Formula 1 ha fatto in questi giorni una nuova vittima, il francese Sebastien Bourdais. Il pilota francese era arrivato alla Toro Rosso forte di 4 titoli ottenuti nella CART ChampCar, e il suo allontanamento ha riaperto la solita disquisizione sui piloti che ottengono risultati negli USA e che poi invece non riescono a fare altrettanto in Formula 1. … Continua a leggere

Indycar – Dominio Penske a Edmonton

Dopo aver dominato l’intero weekend, il Team Penske domina anche la gara ad Edmonton. Will Power conquista la prima vittoria della sua carriera in Indycar, precedendo il compagno di squadra Helio Castroneves. La tripletta, che sarebbe stata la prima dal 1994, è sfumata grazie a Scott Dixon, che si inserito in terza posizione e ha preceduto il terzo pilota di … Continua a leggere

Indycar – Dominio Ganassi

Dominio del team di Ganassi al SunTrust Indy Challenge disputato sul Richmond International Raceway sabato notte. Scott Dixon ottiene la diciannovesima vittoria in carriera, precedendo il compagno di squadra Dario Franchitti di 0.3109 di secondo. La vittoria a Richmond consente a Dixon di eguagliare il record di Sam Hornosh come pilota più vincente nella storia della Indycar Series. “Ogni volta … Continua a leggere

Indycar – Franchitti conquista l’Iowa

Dario Franchitti conquista la sua seconda vittoria stagionale all’Iowa Speedway. Il pilota scozzese di Ganassi è riuscito a beffare ancora una volta Ryan Briscoe, che per la terza gara consecutiva domina la corsa ma si deve accontentare della seconda posizione finale. Franchitti riconosce il merito della sua vittoria ai meccanici di Ganassi che gli hanno permesso, dopo l’ultimo pit stop, … Continua a leggere